sabato, 22 Febbraio 2020

ABB premia i giovani talenti

L’azienda che si occupa di tecnologie e digitalizzazione, ha consegnato a due giovani laureati il premio per le migliori tesi in ambito di mobilità sostenibile e netwotk security.

Sono stati consegnati, in occasione della V edizione di Genova Smart Week, i Premi di Laurea GB Ferrari per le due tesi che si sono distinte maggiormente negli ambiti della Digitalizzazione attraverso l’Internet of Things e Smart Grids, Smart City e mobilità sostenibile. I giovani vincitori sono Giorgio Piazza e Giovanni Battista Gaggero, che si sono aggiudicati il premio presentando una tesi di laurea rispettivamente sulla progettazione di un sistema energetico e di mobilità sostenibile intelligente, relativo al Campus di Savona e sulle problematiche di network security di una microgrid. Si conferma così anche quest’anno la stretta collaborazione tra ABB e Università degli Studi di Genova e l’impegno profuso nella formazione di figure professionali altamente specializzate.

“Oggi più che mai abbiamo bisogno di giovani in grado di affrontare con competenza le nuove sfide negli ambiti della sostenibilità e della digitalizzazione, settori in divenire imprescindibili nel panorama lavorativo del domani”, ha dichiarato così Mario Corsi, presidente e amministratore delegato di ABB Italia. “Parlo a nome di ABB quando dico che sentiamo come un dovere e un onore supportare i talenti del territorio affinché sviluppino al meglio le proprie potenzialità. A fronte di ciò, sono orgoglioso di consegnare questi premi. Attraverso questi riconoscimenti vogliamo ricordare il nostro collega GB Ferrari, un uomo che ha sempre creduto nei giovani e nelle iniziative che li coinvolgessero, un uomo visionario proiettato verso il futuro”.

ABB Genova smart week GB Ferrari “Argomenti di tale complessità e innovazione necessitano un approccio sistemico e non possono che essere sviluppati stringendo una collaborazione sempre più stretta tra mondo accademico e industriale”, ha dichiarato Stefano Massucco, docente e referente per l’Ateneo genovese della Convenzione Quadro per collaborazioni di ricerca e di formazione con ABB e coordinatore del Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica. “La formazione di figure professionali con competenze nel settore elettrico e nelle tecnologie dei sistemi integrati di telecomunicazione e informatici costituiscono obiettivi primari di grande importanza, così come auspicato con lungimiranza da GB Ferrari e come ABB e Università di Genova stanno portando avanti con continuità e profondo impegno”.

Ultime News

Ascend acquista attività di compounding e masterbatch

Ascend Performance Materials, il principale produttore completamente integrato di resine in poliammide 66, ha annunciato la firma di un...

Biofarma e Nutrilinea annunciano la nascita di Biofarma Group

Si è conclusa oggi l’operazione di merger tra Biofarma e Nutrilinea, aziende italiane d’eccellenza nello sviluppo e produzione di prodotti Health-Care, che ha dato...

Nuovo sito produttivo per Fluortecno

La società Fluortecno, che fa parte del Gruppo Guastallo, specializzata nella produzione di guarnizioni industriali come gli O-Ring, ha aperto un nuovo stabilimento che...

Chinaplas rinviata causa coronavirus

Il grande clamore suscitato dal Coronavirus in Cina ha portato al rinvio del Chinaplas, la principale fiera dedicata all’industria delle materie plastiche della gomma. Gli espositori...

Ensinger presenta a Mecspe 2020 la serie UD

La partecipazione di Ensinger alla diciottesima edizione di Mecspe (Parma, 26-28 marzo 2020), importante fiera di riferimento dell’industria manifatturiera, si caratterizza anche per il...

Articoli Correlati