martedì, 4 Agosto 2020

Ifm: un sensore 3D, tanti processi produttivi

Il sensore 3D O3D di ifm con tecnologia PMD rileva scene e oggetti in modo rapido e tridimensionale ed è adatto a differenti processi di produzione. Nella versione in inox con grado di protezione IP 65, IP 67 e IP 69K può essere utilizzato nella lavorazione di prodotti alimentari come latte, formaggio, pane, pasta e carne.

Nel caso specifico di un impianto di produzione di latte, ad esempio, trova perfetto utilizzo su una linea di confezionamento per il controllo completezza dei fardelli di bottiglie.

Il sensore O3D, in questo caso programmato con l’Applicazione Completezza presente nell’apposito software di parametrizzazione Vision Assistant, controlla le confezioni dall’alto e le confronta con i modelli precedentemente impostati dall’utente. Le differenze vengono segnalate tramite uscita di commutazione. Il sensore si integra alla linea in modo semplice e monitora in modo dinamico la produzione. Il controllo visivo da parte dell’operatore per individuare i fardelli non conformi diventa così superfluo.

Rilevamento di bottiglie mancanti con O3D

Ecco i principali vantaggi:

  • Possibilità di impostare diverse tipologie di confezione e di selezionarle senza regolazioni meccaniche.
  • Capacità di controllare carenze ed eccedenze e, se necessario, anche entrambe.
  • Tracciabilità automatica della posizione che garantisce un funzionamento stabile anche con posizione dell’oggetto variabile.
  • Il sensore è indipendente dal colore e immune alla luce esterna grazie alla tecnologia a tempo di volo (ToF).

 

Ultime News

CSV Life Science: i frutti di una visione globale

Il Gruppo CSV Life Science ha attraversato l’emergenza sanitaria senza diminuire la propria attività e ponendo le basi per l’ulteriore crescita delle proprie aziende, che insieme formano un partner completo per l’industria farmaceutica:

ICF – Rivista dell’industria chimica e farmaceutica N°3 Giugno/Luglio 2020

.embed-container { position: relative; padding-bottom:56.25%; height:0; overflow: hidden; max-width: 100%; } .embed-container iframe, .embed-container object, .embed-container embed { position: absolute; top: 0; left: 0;...

Sick: encoder lineari assoluti in versione safety

Posizione e velocità sono due variabili fondamentali che devono essere controllate con la massima precisione in qualsiasi macchina industriale. Dai motori lineari ai robot...

Ifm: un sensore 3D, tanti processi produttivi

Il sensore 3D O3D di ifm con tecnologia PMD rileva scene e oggetti in modo rapido e tridimensionale ed è adatto a differenti processi...

Terranova: la strumentazione made in Italy per il processo

Terranova® Srl, con sede a Terranova Passerini (Lodi), è un Gruppo che riunisce tre storici marchi italiani di strumentazione di processo: Spriano®, Valcom® e Mec-Rela®.

Articoli Correlati