giovedì, 1 Ottobre 2020

Markforged e MSC Software insieme per migliorare il processo 3D

Markforged, il fornitore di stampanti 3D per metallo e fibra di carbonio, e MSC Software Corporation (MSC), azienda di software e servizio di simulazione (CAE), hanno annunciato una partnership tecnologica per fornire funzionalità di simulazione di processo, modellazione delle prestazioni e strumenti di analisi dei materiali alle stampanti 3D Markforged.

I clienti possono già implementare l’analisi dei materiali per la fibra continua di carbonio Markforged e per i materiali Onyx all’interno del software di modellazione dei materiali Digimat di MSC, e la collaborazione si estenderà presto per fornire la simulazione del processo completo e l’analisi della prestazione delle parti attraverso analisi FEM in un ambiente CAE comune.

Markforged è un pioniere nell’ambito della stampa 3D e il suo materiale in fibra continua di carbonio è così resistente, che sta sostituendo l’alluminio nelle fabbriche di tutto il mondo“, ha dichiarato Olivier Lietaer, Business Development Engineer for Additive Manufacturing presso e-Xstream Engineering, azienda di MSC. “Questo cambiamento nella progettazione e produzione richiede nuove capacità di analisi in grado di convalidare i progetti dei clienti con la stessa sicurezza dei pezzi prodotti tradizionalmente.

Poiché applica dati specifici per le condizioni di stampa, Digimat offre ai clienti la certezza al 100% che i progetti dei loro pezzi possono essere stampati in 3D, rendendo la produzione additiva accessibile alle applicazioni che richiedono test rigorosi. Insieme, Markforged e MSC consentiranno ai clienti di garantire le prestazioni di un pezzo dalle sue proprietà del materiale fino alla resistenza e al peso del pezzo finale”.

La parola dei clienti

Danfoss Power Solutions, noto nel settore della fornitura di sistemi idraulici mobili e di una gamma completa di soluzioni idrauliche, elettroniche ed elettriche efficienti dal punto di vista energetico e intelligenti per l’edilizia, l’agricoltura e altri mercati di veicoli fuoristrada, è uno dei tanti clienti entusiasti della partnership.

Da oltre un anno utilizziamo le stampanti Markforged per metallo e fibra di carbonio e sono preziose. Abbiamo investito principalmente tenendo conto degli utensili e ciò ha semplificato e ottimizzato il nostro processo di approvvigionamento per la sostituzione di attrezzature a un costo molto inferiore rispetto alla lavorazione meccanica, ma volevamo identificare più applicazioni per la stampa 3D e convalidare le prestazioni delle nostre parti prima che vengano stampate“, ha dichiarato Jeff Herrin, Vice President Research & Development, Danfoss Power Solutions. “La partnership dell’azienda con MSC non solo dimostrerà che le loro parti composite possono sostituire il metallo, ma aiuterà anche a identificare il massimo potenziale di una parte.

Simulare il peso ideale, i risparmi ideali e i tempi di consegna ideali con MSC ci aiuterà a ridurre i nostri tempi e il nostro utilizzo dei materiali in modo da poter semplicemente stampare e distribuire“.

I recenti progressi nella produzione additiva, come l’instradamento continuo rinforzato delle fibre, stanno estendendo i casi d’uso della stampa 3D alle parti strutturali che sopportano carichi pesanti. Tuttavia, queste applicazioni strutturali richiedono spesso una pre-validazione a livello di progettazione per garantire il rispetto dei requisiti di prestazioni e sicurezza. Danfoss ha stampato una staffa di sollevamento con Markforged che solleverà gli alloggiamenti in fusione su una catena di montaggio. Dati i carichi sospesi e la vicinanza dei lavoratori, è necessaria la convalida per garantire condizioni di lavoro sicure.

Siamo entusiasti di lavorare con un fornitore così importante di software di modellazione e simulazione compositi, per fornire questo servizio ai nostri clienti. Le analisi FEM sui compositi di MSC, note per essere le migliori della categoria, saranno fondamentali per aiutare i nostri clienti a identificare il giusto design per le loro parti in fibra di carbonio”, ha dichiarato Jon Reilly, Vicepresident of Product, Markforged. “La stampa 3D sta trasformando la fabbrica, e con MSC come nostro partner, possiamo garantire che tutte le parti realizzate con Markforged funzioneranno al massimo delle loro potenzialità.

Ultime News

Ceribelli (Covestro) è il nuovo presidente di PlasticsEurope Italia

È stato eletto alla presidenza di PlasticsEurope Italia- associazione che rappresenta in Italia i produttori di materie plastiche -...

Soluzione Ellab per la convalida del processo di affumicatura

Gli affumicatoi vengono oggigiorno comunemente utilizzati per aromatizzare vari prodotti alimentari tra cui carne, pesce e formaggio. La tecnica tradizionale dell’affumicatura prevede che il prodotto...

Antares Vision: primo semestre positivo

Il Consiglio di Amministrazione di Antares Vision ha approvato la Relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2020. “Il corso del primo semestre è stato...

ICF – Rivista dell’industria chimica e farmaceutica N°4 PHARMA SPECIAL ISSUE – SUPPLEMENT

.embed-container { position: relative; padding-bottom:56.25%; height:0; overflow: hidden; max-width: 100%; } .embed-container iframe, .embed-container object, .embed-container embed { position: absolute; top: 0; left: 0;...

Partnership fra Atag e Ohmvo

È diventato operativo dal mese di giugno l’accordo siglato da ATAG – uno dei maggiori fornitori italiani di articoli tecnici in plastica e gomma...

Articoli Correlati