martedì, 29 Settembre 2020

Plastic Tax UE: si parte dal 2021

Tra le tasse inserite all’interno del Recovery Found, l’Ue ha previsto l’imposta sugli imballaggi in plastica da 0,80 euro per kg.

 

Nel Recovery Found da 750 miliardi, ecco che, alla voce “New Own Resources” spunta proprio la plastic tax UE, l’imposta sugli imballaggi in plastica che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2021. L’Europa (e quindi l’Italia), dovranno fare i conti con la tassa sui rifiuti da imballaggio in plastica non riciclati, accompagnata da altre imposte necessarie per finanziare il bilancio UE.

La plastic tax europea verrà calcolata in base al peso dei rifiuti per un totale di 0,80 euro per kg, una cifra non da poco, soprattutto se si considera che nel nostro Paese il settore in questione è tra i più produttivi d’Europa.

La nuova tassa ha, come obiettivo principale, quello di tutelare l’ambiente riducendo il più possibile l’utilizzo delle plastiche impattanti prodotte dalle aziende: tra le cause primarie dell’inquinamento globale; fin da subito però la nuova tassa UE ha generato proteste, soprattutto in Italia, per via della già nota imposta emanata dal Governo sui monouso in plastica (Macsi), da 450 euro a tonnellata.

Le rassicurazioni sono arrivate nel corso di un’audizione in Parlamento da parte del ministro dell’economia Roberto Gualtieri, il quale ha dichiarato che la plastic tax UE (pari a 800 euro a tonnellata), non potrà essere sommata a quella già varata dal Governo con la legge 27 dicembre 2019, n. 160, anch’essa con decorrenza il 1° gennaio 2021.

 

Ultime News

ICF – Rivista dell’industria chimica e farmaceutica N°4 Settembre/Ottobre 2020

.embed-container { position: relative; padding-bottom:56.25%; height:0; overflow: hidden; max-width: 100%; } .embed-container iframe, .embed-container object, .embed-container embed { position:...

Partnership fra Atag e Ohmvo

È diventato operativo dal mese di giugno l’accordo siglato da ATAG – uno dei maggiori fornitori italiani di articoli tecnici in plastica e gomma...

Modulo EuCertPlast per plastiche Food Contact

È nato un nuovo modulo che sarà dedicato ai processi di riciclo per plastiche che sono state a contatto con gli alimenti. L’idea è...

Indigo.ai al servizio della Casa Bianca contro il Covid

Si chiama Record ed è un sistema di Natural Language Processing in grado di abbattere il tempo necessario a trovare le informazioni sul Covid-19...

Ensinger al BAU 2021

Ensinger - specialista dei profili isolanti per finestre, porte e facciate ad efficienza energetica - parteciperà al BAU 2021 (Pad. B1 Stand 430).

Articoli Correlati