giovedì, 13 Agosto 2020

UL inaugura un laboratorio di test

UL ha inaugurato lo scorso 1 febbraio un nuovo centro di eccellenza a Carugate (MI): un laboratorio di test per apparecchi elettrodomestici e a gas, prodotti di illuminazione e di HVAC.

Organizzazione globale impegnata nella scienza della sicurezza, UL ha inaugurato lo scorso 1 febbraio un nuovo centro di eccellenza a Carugate (MI): un laboratorio di test per apparecchi elettrodomestici e a gas, prodotti di illuminazione e di HVAC. All’inaugurazione ha preso parte anche il sindaco di Carugate, Luca Maggioni, insieme a esponenti di spicco di UL e a numerosi clienti di diversi settori. Il nuovo centro UL, che si estende su una superficie di circa 2.500 metri quadrati, sarà un polo di riferimento per il mercato europeo e sarà destinato alle diverse tipologie di test di sicurezza, efficienza energetica e performance. L’edificio – che include il laboratorio UL di illuminazione (prima situato a Burago di Molgora, MB), quello dedicato agli elettrodomestici e ai prodotti di HVAC e quello per i prodotti a gas – trae beneficio da esperienze complementari e da uno staff di ingegneri e tecnici altamente qualificato, unione che permette di offrire soluzioni tecnologicamente avanzate. Il laboratorio è già attivo per effettuare test, dare la possibilità di ottenere tutti i marchi di sicurezza necessari per accedere al mercato globale e per verificare le performance di illuminazione e di efficienza energetica. Le categorie dei prodotti testati includono prodotti di illuminazione e relativi componenti, elettrodomestici, apparecchi commerciali del canale HO.RE.CA; apparecchiature a gas e forni, impianti di riscaldamento e climatizzazione e molte altre ancora. Nella nuova area, dedicata alle apparecchiature a combustione (come ad esempio, piani cottura domestici, industriali e apparecchiature per catering), è possibile testare fino a 43 differenti tipologie di gas, e questa rappresenta l’elemento più innovativo del centro e il primo laboratorio UL in Europa dedicato alle apparecchiature a gas. I produttori possono da oggi avere un’ampia varietà di prodotti testati e certificati localmente per il mercato globale e quello europeo, tutto in un unico polo. “Con questo nuovo centro di eccellenza stiamo espandendo ulteriormente la nostra capacità di test e di certificazioni in Europa per soddisfare al meglio le richieste del mercato”, ha affermato Todd Denison, vicepresidente e general manager della divisione di elettrodomestici, HVAC e illuminazione di UL. “La creazione di un centro europeo che soddisfi tutte le necessità di test e di certificazioni del settore AHL ci permette di offrire localmente ai produttori europei prestazioni di alta qualità, e semplifica il processo, fornendo servizi di test e certificazione da una singola fonte e in un unico contesto”. “UL è un leader internazionale nei servizi di test per elettrodomestici, prodotti HVAC e apparecchi di illuminazione. Questo nuovo laboratorio, unito alle competenze dei nostri abili ingegneri, incrementerà la nostra capacità in Europa, e aiuterà i nostri clienti ad accedere e ad inserirsi in nuovi mercati in tutto il mondo”, afferma Marcello Manca, vicepresidente degli affari di governo e dell’industria per l’Europa di UL.

 

Ultime News

Coperion: nuovo sistema di controllo dosatori

Coperion K-Tron presenta la nuova generazione del collaudato controllore KCM. Il KCM-III recentemente riprogettato presenta una varietà di nuove...

Cibo vegan: un mercato in miglioramento

La domanda di alimenti a base vegetale è in crescita, insieme ad un aumento delle alternative in molte categorie alimentari. Si stima che entro...

Plastic Tax UE: si parte dal 2021

Tra le tasse inserite all’interno del Recovery Found, l’Ue ha previsto l’imposta sugli imballaggi in plastica da 0,80 euro per kg.   Nel Recovery Found da...

Le prime crocchette di pollo prodotte in laboratorio

L’azienda di fast food KFC (Kentuky Fried Chicken), un colosso americano presente ormai in tutto il mondo e il cui marchio è facilmente riconoscibile...

CSV Life Science: i frutti di una visione globale

Il Gruppo CSV Life Science ha attraversato l’emergenza sanitaria senza diminuire la propria attività e ponendo le basi per l’ulteriore crescita delle proprie aziende, che insieme formano un partner completo per l’industria farmaceutica:

Articoli Correlati